Vivibene Club

Adec Studio Dentistico

Vivibene Salute

Vivibene Incontri

Vivibene Store

Consulti Medici

Dentista

Nutrizionista

Otorino

Chiropratico

Agopuntore

Dermatologo

Chirurgo Estetico

Ginecologo

Prevenzione

Salute dentale

Salute Generale & Anti-aging

Benessere

Dieta

Shiatsu

Massaggio Olistico

Feldenkrais

Intolleranze alimentari EAV

Screening dell'Equilibrio Multiminerale SEM

 

Home| Lo Studio | Lo Staff | Dove Siamo | Mail Contatti |

Chirurgia Estetica Milano

Lifting viso

Lipofilling

Blefaroplastica

Otoplastica

Chirurgia del seno

Addominoplastica

Rimodellamento del corpo

Medicina Estetica

Fillers

Tossina Botulinica

Peeling

Mesoterapia

Odontoiatria Estetica

Invisalign

Sbiancamento dentale

Denti bianchi sempre

Faccette

Estetica periorale
-
Chirurgo Estetico

Chirurgo Estetico

La visita di chirurgia plastica è un check-up estetico.

 Il chirurgo estetico esegue un’analisi completa della persona dal punto di vista estetico: bocca, cute, rughe, cellulite, accumuli adiposi, cedimenti cutanei e del seno, dilatazioni capillari, smagliature ecc. 

Lo specialista studia con il paziente un piano terapeutico interdisciplinare personalizzato di prevenzione e/o terapia, in relazione alle esigenze ed alle aspettative del paziente.  

Gli interventi di Chirurgia Plastica ed Estetica vengono effettuati in clinica privata

 

Chirurgia del volto

Blefaroplastica

E’ un intervento che consente, a seconda delle necessità, di asportare la cute in eccesso a livello delle palpebre, di eliminare le cosiddette borse palpebrali e di modificare il "taglio" e l’orientamento dell’angolo degli occhi, se richiesto. Tutti questi aspetti contribuiscono ad un aspetto stanco dello sguardo e spesso sono il primo segno dell’invecchiamento del volto. Il risultato finale consiste generalmente in un aspetto più riposato, fresco e giovanile. Tuttavia l’intervento non permette di eliminare le rughe sull’esterno dell’occhio (zampe di gallina), anche se queste possono essere migliorate ed apparire meno evidenti grazie alla distensione della pelle ottenuta. Anche le discromie presenti soprattutto sulla cute della palpebra inferiore (cerchi scuri o bluastri) difficilmente vengono migliorate dall’intervento. Le cicatrici sono generalmente quasi impercettibili. Nella palpebra superiore sono nascoste in gran parte nel solco che si forma all’apertura dell’occhio e, solo lateralmente all’angolo dell’occhio, debordano e sono evidenti per qualche tempo, anche se ben camuffabili con un correttore. Nella palpebra inferiore la cicatrice corre subito sotto alle ciglia e sporge lateralmente per qualche millimetro. L’intervento di blefaroplastica può essere condotto, a seconda delle indicazioni, sulle palpebre superiori, su quelle inferiori o su entrambe contemporaneamente. L’intervento può essere realizzato isolatamente od in associazione ad altre procedure quali un lifting cervico-facciale od un lifting frontale.

 

Naso

La rinoplastica è un intervento chirurgico il cui proposito è quello di migliorare l’aspetto estetico del naso e quindi del volto. Il miglioramento si ottiene mediante la riduzione ed il rimodellamento dello scheletro cartilagineo ed osseo. Il grado di miglioramento varia da individuo ad individuo ed è influenzato dalla qualità della cute e dalle dimensioni dello scheletro sottostante. L'attività fisica dovrà subire delle limitazioni per due settimane al fine di evitare gonfiori o sensazioni fastidiose. La guida potrà essere ripresa dopo una settimana.

 

Orecchie

L’otoplastica è l’intervento che viene realizzato per correggere le orecchie a sventola, dette anche prominenti, al fine di riposizionarle in una posizione più corretta e di creare una piacevole morfologia del padiglione auricolare. Nella normalità, le due orecchie non sono mai esattamente uguali e simmetriche e pertanto anche l’intervento chirurgico difficilmente consentirà di realizzare questa opzione. L’intervento non ha nessuna ripercussione sull’udito. A seconda delle necessità, può essere opportuno intervenire su entrambe le orecchie oppure su una sola e la tattica chirurgica può differire sui due lati. L’intervento è spesso effettuato anche sui bambini a partire dai 5- 6 anni di età. Le cicatrici sono generalmente nascoste sulla faccia posteriore del padiglione auricolare, rivolte verso il cranio, anche se talvolta può essere necessario aggiungere delle cicatrici, per la verità di fatto assai poco visibili, sulla faccia anteriore del padiglione stesso.

Lipofilling 

L' infiltrazione di grasso prelevato dallo stesso paziente, o lipofilling, è un semplice caso di innesto di tessuto. Tecnicamente, l' innesto viene definito come il trasferimento di uno o più tessuti senza che ne venga mantenuta la continuità vascolare con la loro sede di origine: nel caso del lipofilling il tessuto adiposo (grasso) viene aspirato dove è in eccesso tramite cannule collegate a siringhe e poi reiniettato a distanza nell' area corporea da trattare. Poichè negli innesti non viene conservata alcuna connessione vascolare, il tessuto trasferito può sopravvivere nella nuova sede soltanto se si trova a diretto contatto con altri tessuti ben vascolarizzati, dai quali trarrà nutrimento inizialmente per semplice imbibizione e successivamente formando vere e proprie nuove connessioni vascolari. E' quindi evidente che, se il grasso viene iniettato in grandi quantità, non tutte le cellule adipose saranno a contatto con tessuti vascolarizzati, ma anzi la maggior parte di loro si troverà isolata all' interno del 'bolo' infiltrato e senza possibilità di sopravvivenza. In questa semplice osservazione è racchiuso il limite principale del lipofilling: l' impossibilità di effettuare grosse correzioni senza andare incontro alla necrosi ed al riassorbimento (o peggio all' infezione...) di buona parte del grasso innestato. D' altro canto, è osservazione comune che il lipofilling funzioni molto bene quando si infiltrano piccole quantità di grasso in tessuti ben vascolarizzati come il muscolo: su queste basi Coleman ha sviluppato una sua personale evoluzione tecnica, conosciutacome lipostruttura. Vedi Link percontenuto specifico del trattamento sottocitato.

Altri interventi del chirurgo plastico e contenuti descrittivi. VEDI LINK

CHIRURGIA DEL PROFILO CORPOREO

LIPOSUZIONE ADDOMINOPLASTICA CHIRURGIA DEL SENO
LIPOASPIRAZIONE

E’ possibile avere un consulto per la chirurgia plastica -ricostruttiva, i cui interventi saranno effettuati presso strutture ospedaliere.

 

 

Vivibene CLub è un marchio registrato proprietà di ADEC srl Via De Amicis 30 Tel 02.4540.9571 - 20123 Milano P.Iva 10279800154
Adec srl - Via De Amicis 28 20123 Milano Direttore Sanitario Dr. Luciano Passaler

Sitemap | Privacy |  Info Mail Contatti | Form richiesta informazioni |