Vivibene Club

Adec Studio Dentistico

Vivibene Salute

Vivibene Incontri

Vivibene Store

Consulti Medici

Dentista

Nutrizionista

Otorino

Chiropratico

Agopuntore

Dermatologo

Chirurgo Estetico

Ginecologo

Prevenzione

Salute dentale

Salute Generale & Anti-aging

Benessere

Dieta

Shiatsu

Massaggio Olistico

Feldenkrais

Intolleranze alimentari EAV

Screening dell'Equilibrio Multiminerale SEM

 

Home| Lo Studio | Lo Staff | Dove Siamo | Mail Contatti |

Chirurgia Estetica Milano

Lifting viso

Lipofilling

Blefaroplastica

Otoplastica

Chirurgia del seno

Addominoplastica

Rimodellamento del corpo

Medicina Estetica

Fillers

Tossina Botulinica

Peeling

Mesoterapia

Odontoiatria Estetica

Invisalign

Sbiancamento dentale

Denti bianchi sempre

Faccette

Estetica periorale
-

addominoplastica_milano

Addominoplastica

L'addominoplastica consiste in un intervento di rimozione del tessuto adiposo in eccesso e delle pieghe cutanee nella parte centrale e bassa dell'addome, al fine non tanto della riduzione del peso, quanto di tendere la parete addominale e migliorare l’aspetto di un addome prominente.

La dieta e l'esercizio fisico da soli non possono produrre tale risultato poiché questa situazione e spesso accompagnata dall’allontanamento dei muscoli addominali fra loro e dall’indebolimento della parete addominale.

Le smagliature, quando possibile, vengono rimosse con l’eccesso di cute che viene asportata, comunque le smagliature presenti sulla cute rimanente dell'addome verranno soltanto migliorate ma non eliminate.

Residerà sempre all’intervento una cicatrice permanente che, a seconda del tipo di procedura, potrà anche estendersi da un fianco all’altro. L'addominoplastica è un intervento impegnativo e generalmente eseguito in sala operatoria in regime di ricovero, può accompagnarsi ad una liposuzione dell’addome, e richiede una degenza generalmente di 1-3 giorni.

Questo tipo di intervento si esegue in anestesia generale, (cioè a paziente completamente addormentato), eseguita da un anestesista in sala operatoria.

Sarà somministrata una certa quantità di fluidi per via endovenosa durante l’intervento e a volte anche il giorno successivo. Successivamente sarà possibile tornare ad una dieta regolare. L'intervento richiede circa 3-4 ore. Generalmente sono necessarie due incisioni: una, nella porzione più bassa dell'addome, proprio al di sopra della linea dei peli del pube che si prolunga lateralmente, piuttosto lunga, fino ai fianchi; l’altra, piccola, circolare intorno all'ombelico, in quanto molto frequentemente l’intervento richiede una risistemazione dell'ombelico in una posizione più alta. La cute ed il grasso sottocutaneo sono ampiamente sollevati dai piani sottostanti; se è necessario, in questa fase viene riparata la parete addominale mediante l’accostamento dei muscoli retti. Infine, i tessuti superficiali vengono stirati verso il basso e in dentro, l’ombelico viene trasposto nella sua nuova posizione, e l’eccesso di cute e grasso viene asportato. Due piccoli tubi di drenaggio morbidi vengono inseriti nella ferita al fine di raccogliere il sangue ed il siero che potrebbero accumularsi.

Tali drenaggi vengono rimossi senza dolore al momento della prima medicazione. Le incisioni chirurgiche sono chiuse con punti di sutura o con graffette metalliche. Si applica infine un'abbondante medicazione compressiva che, quando viene rimossa alla prima medicazione dopo 2-3 giorni, viene sostituita da una guaina che poi dovra essere indossata permanentemente per 4 settimane. I punti o le graffette vengono rimossi entro la 10° giornata. Un catetere urinario può essere utilizzato durante I'intervento e verrà rimosso subito dopo l’intervento o il mattino successivo.

Nella "miniaddominoplastica", cute e tessuti sottostanti vengono "scollati" solo tra l’incisione soprapubica, più corta, e l’ombelico, senza trasporre quest’ultimo. Sarà poi effettuata una "plicatura" (riaccostamento) dei muscoli retti ed una eventuale liposuzione associata. La procedura è indicata soprattutto per un eccesso di tessuto sotto l’ombelico, è più rapida di un’addominoplastica completa, e può talora essere effettuata anche in anestesia locale con sedazione cosciente ( la paziente mantiene uno stato di relativa coscienza, pur risultanto opportunamente sedata con farmaci endovenosi ad opera dell’anestesista) in regime di day hospital (senza degenza).

Altri interventi del chirurgo plastico e contenuti descrittivi. VEDI LINK

CHIRURGIA DEL PROFILO CORPOREO

LIPOSUZIONE ADDOMINOPLASTICA CHIRURGIA DEL SENO
LIPOASPIRAZIONE

 

 

E’ possibile avere un consulto per la chirurgia plastica -ricostruttiva, i cui interventi saranno effettuati presso strutture ospedaliere.

addominoplastica prima dell'intervento addominoplastica dopo l'intervento
Addomiplastica prima Addomiplastica dopo Morphing

Vivibene CLub è un marchio registrato proprietà di ADEC srl Via De Amicis 30 Tel 02.4540.9571 - 20123 Milano P.Iva 10279800154
Adec srl - Via De Amicis 28 20123 Milano  Direttore Sanitario Dr. Luciano Passaler

www.adec.it

Sitemap | Privacy |  Info Mail Contatti | Form richiesta informazioni |